RichiestaPrenota
ChiamaRichiestaPrenota

Scoprite la città termale di Merano

Tra fascino alpino e spensieratezza mediterranea

Altera, pura, ricca di tradizioni, e allo stesso tempo vivace, piena di vita ed energia: appellativi adatti ad una vera Grand Dame. E la città termale di Merano, nella conca del Burgraviato, può tranquillamente essere definita tale. Nel corso dei secoli numerosi personaggi famosi hanno soggiornato qui, ai piedi del gruppo di Tessa, lasciandosi ispirare e ispirando a loro volta questo meraviglioso angolo di mondo. Cultura e natura, arte ed economia prosperano da allora e favoriscono lo sviluppo di una diversità che non ha eguali. Ed è proprio questo contesto che regala un fascino molto speciale. Lasciatevi sedurre dalla bellezza di Merano e della sua regione: abbandonate i sentieri battuti e fatevi guidare dall'istinto. Cultura, gastronomia, vita attiva: c'è moltissimo da scoprire.

GLI EVENTI DA NON PERDERE

PER ESCLUSIVI MOMENTI DI PIACERE

A Merano e dintorni vi attendono tutto l’anno innumerevoli eventi che attirano amanti di arte, cultura ed enogastronomia: dal semplice mercato contadino a prestigiosi spettacoli musicali e teatrali. Di seguito, abbiamo raccolto per voi gli appuntamenti da non perdere del calendario meranese. Saremo lieti di assistervi nella prenotazione dei biglietti. Se sapete già prima dell’arrivo a quale manifestazione in programma a Merano e dintorni desiderate partecipare, scriveteci un’e-mail. Sarà nostra premura riservarvi i posti migliori.

SÜDTIROL JAZZFESTIVAL

Come da tradizione, il Südtirol Jazzfestival Alto Adige ha inizio l’ultimo venerdì di giugno. Per dieci giorni interi, l’Alto Adige si muove a ritmo di jazz.

MERANO WINEFESTIVAL

Ogni novembre viene organizzata una delle più significative fiere del vino a Merano. Al Kurhaus, si possono assaggiare prodotti di pregio e prelibatezze culinarie nell’ambito del Merano WineFestival, che prevede anche un programma di contorno ricco di sfaccettature con interventi di esperti, visite guidate, degustazioni e premiazioni.

FESTA DELL’UVA A MERANO

La festa dell’uva di Merano è un evento ricco di tradizione. Il clou è la grande sfilata di bande musicali e carri addobbati a festa per il centro della città.

CORSE ALL'IPPODROMO

La stagione ippica è inaugurata dalla corsa degli avelignesi il lunedì dell'Angelo. A ciò si aggiunge il Gran Premio di Merano, disputata ogni anno l’ultima domenica di settembre.

SETTIMANE MUSICALI MERANESI

Le settimane musicali rappresentano l’appuntamento clou nel firmamento musicale meranese e attirano ogni anno numerosi visitatori nella città di Sissi.

MARLENA GOLFCUP

Dal 11. luglio fino il 18 luglio.

In programma tre avvincenti tornei, due dei quali validi per la graduatoria.
Il torneo finale ha luogo come di consueto nell’idilliaco Golf Club Lana. Da non perdere, naturalmente, la festa conclusiva con la premiazione dei vincitori.

MERCATO DI MERANO

Merano svolgeva un ruolo importante come centro commerciale già nel Medioevo e ancora oggi ospita numerosi mercati.
Il più importante è senza dubbio quello del venerdì con oltre 400 bancarelle, da Piazzale Prader a Via Mainardo, che propongono alimentari, specialità e capi di abbigliamento.

VISITARE I MUSEI DELL’ALTO ADIGE

UN VIAGGIO ATTRAVERSO LA STORIA E LA CULTURA DELL’ALTO ADIGE

L’Alto Adige è un territorio dalla grande coscienza storica. Numerosi musei invitano a intraprendere un appassionante viaggio attraverso la sua storia variegata e ricca di avvenimenti: dall’età della pietra presso l’Archeoparc Senales, nei pressi del luogo di ritrovamento di Ötzi, esposto oggi al Museo Archeologico di Bolzano, fino all’epoca napoleonica e alla ribellione dei contadini nel MuseoPassiria. Senza dimenticare il museo storico-culturale a Castel Tirolo e la chiesa di San Procolo, dove si trovano i più antichi affreschi dell’intera area tedescofona.

IL CASTELLO PRINCIPESCO A MERANO

L’antica residenza dei nobili tirolesi risale al XV secolo, l’epoca del gotico e del rinascimento; ancora oggi è un’attrazione per giovani e adulti.

IL CASTELLO DI SCENA

Visitate le misteriose e sfarzose sale che accolgono diversi tipi di armi degli ultimi secoli e scoprite la più ampia collezione privata del combattente tirolese Andreas Hofer.

IL MUSEO AGRICOLO DI CASTEL FONTANA

Castel Fontana nel paese di Tirolo ospita un museo che permette di conoscere la cultura contadina dell’Alto Adige. Inoltre, accoglie il memoriale del poeta Ezra Pound.

IL MUSEO DEL TURISMO

Castel Trauttmansdorff a Merano ospita, oltre ai suoi meravigliosi giardini, il primo Museo del Turismo dell’area alpina.

MUSEUMCARD
La Museumcard è una tessera personale di validità annuale, che vi permetterà di visitare più volte i musei aderenti. Questa card viene proposta in tre varianti: una per gli adulti, una per le famiglie e una per bambini e anziani. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattare la reception.

Valido 365 giorni

MUSEUMOBIL CARD
La museumobil Card, valida per tre o sette giorni consecutivi, offre l’accesso ai musei altoatesini e l’utilizzo dei mezzi del Trasporto Integrato Alto Adige. Per i bambini e ragazzi di età inferiore a 14 anni è prevista la “Junior Card”. I nostri collaboratori della reception saranno lieti di fornirvi informazioni dettagliate.

Valido 3-7 giorni

OLDTIMER CHE PASSIONE
MERAVIGLIOSE GITE NEL MERANESE

Mettetevi alla guida della vostra oldtimer e partite per entusiasmanti escursioni tra le ricchezze paesaggistiche e culturali dell’Alto Adige. Vi aspettano strade di montagne ricche di tornanti, passi che a ogni curva offrono un nuovo panorama capace di far rimanere senza fiato, paesini idilliaci in valli caratteristiche e naturalmente soste in locande tipiche sudtirolesi. E se vi prendete un giorno di pausa, potete parcheggiare il vostro tesoro nel nostro garage.

Passo delle Palade - Fondo - Lago di Caldaro
Lunghezza tour: 90 km

Da Marlengo si attraversano i campi di mele fino a Lana, poi passando per il Passo delle Palade si arriva a Fondo (provincia di Trento), successivamente a Penegal, uno dei più bei punti panoramici. Dopo aver ammirato la vista, ci si rimette alla guida verso Caldaro fino al Lago di Caldaro e infine passando per i paesini della Strada del Vino si fa ritorno a Marlengo.

Monzoccolo
Lunghezza tour: 75 km

Da Marlengo si passa per Merano fino ad Avelengo, poi per Monzoccolo fino ad arrivare a Meltina, dove ci si ferma all’Arunda, la cantina di spumanti che si trova a un’altitudine record in Europa. Successivamente si prosegue per San Genesio Atesino verso Gries San Quirino (Bolzano), dove si consiglia una sosta alla Cantina Bolzano, un gioiello architettonico inaugurato nel 2019. Ora si può far ritorno a Marlengo.

Val d’Ultimo
Lunghezza tour: 80 km

Da Marlengo si attraversano i campi di mele fino a Lana, poi si passa per la caratteristica Val d’Ultimo fino a raggiungere il Lago di Fontana Bianca. Questa valle ha mantenuto il suo carattere originario più delle altre. La via del ritorno è la stessa di quella percorsa.